mercoledì 17 agosto 2016

Lapsang Souchong - Twinings [TeaTime]


Eh cari miei…lo so che pensavate o speravate di esservi liberate di me, ma purtroppo per voi non è così.
So che vi avevo promesso di non continuare con il brand Twinings ma ho deciso di non abbandonarlo ancora per una questione pratica. 
Io vivo in Scozia, la patria del thè con decine di brand davvero fantastici e di qualità eccelsa, ma mi sono resa conto che fare una recensione per un tea di cui difficilmente potreste goderne il gusto, non sarebbe molto corretto.
Ma mi sono attivata per cercare brand disponibili anche in Italia a prezzi accettabili. Fino a quel momento continuo con la famosa marca britannica.

Come sempre io preferisco il tea in foglia libera piuttosto che in bustina ma la praticità della monoporzione è innegabile. Io comunque consiglio almeno di tentare in casa l’opzione infusore. 
Il sapore e l’intensità del profumo non hanno eguali



Il Lapsang Souchong è un tea molto antico e prezioso, un po’ si potrebbe considerare come lo champagne del tea, essendo che la sua produzione è limitata ad una determinata area geografica, proprio come il famoso vino francese.

Comunque potrete soddisfare tutte le tue curiosità qui.


Ammetto che aprendo la confezione sono rimasta un attimo perplessa. 
Ero certo consapevole di aver acquistato un tea molto particolare, affumicato per cui con un aroma molto forte ma…quando ho aperto la confezione mi sono quasi pentita dell’acquisto. 
Puzzava. Si assolutamente l’odore non era dei più gradevoli. Ovvio non a tutti farà questa impressione ma a me ha dato la sensazione dell’odore del forno a legna spento con la legna carbonizzata e non ne ero entusiasta.
Ma avevo troppo sentito parlare di questo tea e niente e nessuno avrebbe potuto farmi desistere dall’assaggiarlo.
Per questo tea ci vuole tassativamente la teiera. Ho provato anche l’opzione mug ma il sapore non è neanche lontanamente paragonabile.
Fatela scaldare accuratamente prima di metterci un cucchiaino di tea per persona ed uno scarso per la teiera. 
Si anche uno per la teiera perchè altrimenti si offende.
Tempo di infusione…anche qui si va a gusti. Per me 3 minuti è il tempo ideale. Un tempo di infusione più lungo accentua troppo il tannino e le note affumicate rendendolo troppo amaro, sopratutto per me che non amo aggiungere zucchero. Assolutamente fantastico con una lacrima di latte.
Tea di accompagnamento per pesci dal sapore intenso o come sostitutivo dell’acqua per la degustazione di ottimi whisky…ovviamente scozzesi.

Io questo thè lo ADORO letteralmente. Non è certo da gustare con qualsiasi cosa ma per momenti speciali e con cibi dal sapore robusto è assolutamente insostituibile.
Ultimissima cosa...Che marca prendere? Onestamente vi consiglio, se non lo avete mai provato, di provare con la Twinings, assolutamente di qualità più che dignitosa. Se invece lo conoscete già o al primo assaggio vi innamorate come ho fatto io, potete osare con un Fortnum & Mason, un Tarry o un Wuyi, brand assolutamente insuperabili anche se di prezzo sensibilmente superiore.

Provatelo e fatemi sapere perchè sono troppo curiosa di sapere voi cosa ne pensate.



Un bacio da parte mia ed un colpo di pinna da Nessie


Plucked Angel 


Nessun commento:

Posta un commento

About Author

Footer