sabato 14 gennaio 2017

Flamefrost - Insieme Controcorrente di Virginia Rainbow [Book]



Buonasera a tutti e bentornati sul blog.
Eccomi qui con una nuova recensione, ma non una qualsiasi. Oggi infatti vi parlerò di "Insieme Controcorrente" secondo capitolo della trilogia Flamefrost, scritta da Virginia Rainbow.
Prima di iniziare però è opportuno dare qualche piccolo suggerimento. E' il secondo libro, verranno necessariamente menzionati particolari presenti nel primo volume, ovvero "Due cuori in gioco", pertanto chi non avesse letto il primo libro della trilogia, fermatevi qui. Non andate avanti perchè incappereste in spoiler che, qualora desideriate leggere la trilogia, vi rovinerebbero completamente la lettura.
Se però desiderate avere qualche info in più sulla trilogia Flamefrost, vi rimando alla mia recensione di "Due cuori in gioco", che potete trovare QUI. Anche lì non vi sono troppi spoiler, perchè non è corretto nei confronti di chi ancora non ha letto il romanzo, ma una recensione semplice e chiara.


Detto ciò, iniziamo subito. Da adesso in poi si parla di "Insieme controcorrente".
Cominciamo, come sempre, dalla trama.

Trama: "Il rapporto tra Sarah e Gered è arrivato a rottura, ma nessuno può prevedere gli eventi che li porteranno ad avvicinarsi di nuovo. Una serie imprevista di difficoltà cambierà per sempre la vita di Sarah e porterà Gered ad affrontare il biasimo e il contrasto della famiglia. In una escalation di fughe rocambolesche e momenti di suspense, si dipana il destino dei due protagonisti. Dalle montagne innevate dell'Everest alle foreste dell'Amazzonia, dalle strade di Roma alle segrete della navicella madre, infine la loro strada sarà posta davanti a un bivio dal quale non è possibile fuggire."




Dove eravamo rimasti?


Proprio come dice la trama, il rapporto tra Sarah e Gered è arrivato ad un punto di rottura. Che i due si amino è più che evidente, eppure nonostante le parole d'amore e le manifestazioni d'affetto, al lato pratico il rapporto è piuttosto carente. Ricordiamo infatti che Gered e Sarah non si sono mai scambiati neppure un bacio e il motivo per cui non lo fanno ci è stato spiegato più che ampiamente. Questo motivo può essere racchiuso in quattro semplici parole: il bacio di Mor.

Onestamente posso capire perchè Gered non voglia baciare Sarah ma purtroppo il comportamento ambiguo del Principe Nero, passionale un momento prima e freddo l'istante dopo, non aiuta di certo Sarah che, non dimentichiamo, è completamente all'oscuro della vera identità del ragazzo.
Per lei Gered è un comunissimo essere umano, mai immaginerebbe di stare insieme ad un alieno.

In questo secondo romanzo dunque, Virginia ci regala molti più momenti di tenerezza, caratterizzati da una buona dose di tensione sessuale mai eccessiva o volgare.

Un altro "regalo" che l'autrice ci fa in "Insieme controcorrente" sono le risposte a molte delle numerose domande che ci eravamo posti nel primo volume "Due cuori in gioco".
Finalmente molti interrogativi diventano più chiari e ci permettono di avere una visione più ampia non solo dei protagonisti, ma anche dei co-protagonisti.

Se "Due cuori in gioco" era incentrato prevalentemente sulla storia dei vari personaggi, "Insieme controcorrente" tratta soprattutto dei rapporti creatisi tra di loro. Vi sono quindi amore, amicizia, fiducia, ma anche tanto odio e risentimento. 
Il romanzo è quindi un mix di azione, romanticismo, ma soprattutto colpi di scena. Sono principalmente questi ultimi a dominare l'intero romanzo.
Alquanto diverso è anche il tono narrativo usato. Qui non ci sono spazio per scene comiche e divertenti come Virginia ci aveva abituato nel precedente volume. Troverete infatti scene più drammatiche, alcune delle quali piuttosto violente che però non trasformano il romanzo in un thriller, anzi resta sempre una bella storia d'amore dai toni fantasy con qualche scena umoristica per smorzare la tensione.

Solitamente in una trilogia, il romanzo di mezzo funge quasi da intermediario e non sempre riesce a tenere testa al primo volume perchè o manca di qualcosa o viene riempito con parti messe così a caso che potrebbero tranquillamente essere evitate.
Virginia Raibow ha saputo dosare bene tutti gli elementi e a far si che "Insieme controcorrente" risulti un romanzo interessante, piacevole, avvincente, ma soprattutto all'altezza del capitolo che l'ha preceduto.

Confermo quindi quanto detto nella prima recensione: Virginia è stata una piacevole scoperta del panorama letterario. Anche in questo secondo capitolo conferma di gran lunga il suo talento grazie al suo stile fluido, mai noioso o pesante.

"Insieme controcorrente" può essere acquistato direttamente in libreria su ordinazione oppure online. Vi lascio il link di alcuni dei siti su cui è possibile acquistarlo.


Vi abbraccio e vi auguro una buona serata.

BlackCherry










Nessun commento:

Posta un commento

About Author

Footer